I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria.Il 75.94% della clientela non professionale perde denaro quando trada CFD con INFINOX.Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l'elevato rischio di perdere i tuoi soldi.

Come funziona il trading

Il trading finanziario ha un proprio linguaggio che può sembrare complicato ai principianti e a coloro che imparano il mestiere. Una volta compreso il modo in cui funzionano le cose si può iniziare a costruire una solida strategia di trading, che è uno dei fattori più importanti per un trading di successo.

Alla Infinox, offriamo il trading con i CFD (contratto per differenza), che è il modo più accessibile per iniziare a fare trading. Il contratto per differenza permette di speculare sul movimento dei principali mercati finanziari senza acquistare il titolo vero e proprio. Poiché i CFD richiedono un esborso minore, significa che il trading sui mercati è accessibile a più persone.

Quindi, se stai pianificando la tua strategia di forex trading o ti stai semplicemente chiedendo come investire nel mercato azionario con i CFD, continua a leggere...

Come fare trading sul forex (FX trading)

La negoziazione di valuta estera è l’atto di acquistare una valuta con un’altra. Sono presentate come coppie di valute. Così quando il prezzo è quotato si riferisce a quanto una unità della prima valuta acquisterà la seconda valuta. I trader comprano o vendono queste coppie in base a come pensano che le valute si comporteranno l’una rispetto all’altra. Nella coppia GBP/USD, se pensi che la sterlina aumenterà di valore rispetto al dollaro, comprerai GBP/USD. Se pensi che la sterlina perderà valore rispetto al dollaro, dovresti vendere GBP/USD. Tuttavia, non si acquistano semplicemente multipli di valuta, come se si stesse andando a un ufficio di cambio all’aeroporto. Stai investendo in “lotti” di valuta. Un lotto standard è 100.000 di qualsiasi valuta. Puoi anche scambiare mini lotti (10.000) e micro lotti (1.000). Ma quando si inizia a fare trading sul forex, non c’è bisogno di comprare 100.000 dollari. Invece, si usa un CFD per speculare sul valore variabile del ‘lotto’ totale.

Leva finanziaria e margini

Diciamo che hai un conto trading con 1.000 sterline depositate. Pensi che la sterlina inglese aumenterà di valore rispetto al dollaro USA, quindi decidi di acquistare un contratto per differenza GBP/USD (CFD). Il tuo broker ti offre un margine di 30:1. Questo significa che per ogni dollaro che investi, hai accesso a trenta. Questo aumento del margine ti dà la “leva finanziaria”, cioè la capacità di investire nel lotto più grande utilizzando un investimento più piccolo dal tuo conto personale. Ricordati che non stai “comprando” il bene. Stai semplicemente acquistando un contratto che ti dice che sei disposto a investire nel movimento del mercato, che speri sia verso l’alto. Per calcolare il margine richiesto. Per capire quanto dovrai depositare per 1 lotto di GBP/USD, con una sterlina del valore di $1.400.

Naturalmente, hai solo 1.000 sterline, quindi in questo caso, puoi fare trading su un mini o micro lotto.

Margine del lotto mini: £2-142

Margine del lotto micro: £214

Pip e Profitti/Perdite

Una volta che hai il tuo CFD adesso guarderai il movimento del mercato per monitorare i tuoi profitti e le tue perdite. Un movimento unitario in qualsiasi mercato è chiamato pip (punto di intersezione dei prezzi). Un pip viene misurato a partire dal quarto numero decimale. Fa eccezione lo yen giapponese, dove è il secondo numero decimale. Quando questo numero si muove verso l’alto o verso il basso, rappresenta un guadagno o una perdita di una unità del tuo investimento. Un pip si riferisce sempre alla seconda valuta elencata sulla coppia di valute. Ad esempio, se il tuo conto è in GBP e stai negoziando EUR/GBP, allora un pip è di £10 (1 lotto), £1 (mini lotto) e £0.10p (micro lotto). Qualunque sia la tua coppia di valute, i pip saranno 10, 1 o 0,1 della seconda valuta, a seconda della tua leva finanziaria/margine. Per calcolare il valore nella tua valuta nazionale, è sufficiente dividere il valore del pip per il tasso di cambio della tua valuta. Quindi, qualunque sia il movimento totale del pip, in entrambe le direzioni, moltiplicalo per il valore del tuo pip per calcolare il tuo profitto/perdita.

Negoziazione di altri CFD

Quando si negoziano i CFD su altri mercati, si applicano comunque il margine e la leva finanziaria. Tuttavia, le dimensioni e il valore del lotto variano. In azioni, sono 100 in un lotto. Nel trading di materie prime e futures può variare a seconda dell’articolo, con 100 once troy per l’oro o 5000 once troy per l’argento. Come per qualsiasi CFD, i profitti e le perdite sono determinati dal movimento dei pip o dalla variazione del valore dell’attività.

Per una spiegazione approfondita degli spread e dei margini, dai un’occhiata qui.